Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 66 il Ven Set 29, 2017 3:15 pm
Ultimi argomenti
» A chi è destinata questa sezione?
Gio Mar 08, 2018 2:20 pm Da ilvecchiodelmare

» CHI SIAMO?
Lun Set 25, 2017 2:26 pm Da ilvecchiodelmare

» REGOLAMENTO INTERNO
Sab Set 23, 2017 2:27 pm Da ilvecchiodelmare

» Leudo di Sestri Levante
Dom Ott 02, 2016 4:41 pm Da sam_59

» Leudo i tre fratelli
Sab Gen 09, 2016 10:23 am Da santos

» Leudo Panart
Lun Nov 09, 2015 9:26 pm Da gabriele68

» Concorso dedicato alla memoria di Pippo Mercato
Mer Nov 04, 2015 12:31 am Da ilvecchiodelmare

Aprile 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Calendario Calendario


A chi è destinata questa sezione?

Andare in basso

A chi è destinata questa sezione?

Messaggio Da ilvecchiodelmare il Gio Mar 08, 2018 2:20 pm

Questa sezione, facente parte del Libero Cantiere ma da esso autonoma, è destinata a tutte quelle persone amanti del navimodellismo statico ma che non hanno ancora deciso di fare il primo passo.
Un neofita spesso si fa un'idea di cosa l'aspetta frequentando i vari forum di navimodellismo, come ospite o anche iscrivendosi, ma senza interagire..Il motivo è abbastanza intuibile: quasi a nessuno fa piacere "dichiarare" di non saper nulla di navi del passato e di come possono essere riprodotte in scala, in particolare a chi non è più abbastanza giovane per amare i "salti nel buio".
Intendiamoci: molti - ammirando un bel veliero esposto nella vetrina di un negozio di modellismo - possono pensare "mi piace, voglio farmene uno anch'io!" Magari sono entrati, han fatto qualche domanda anche sui costi, e ne sono usciti con un bel kit di montaggio..Una volta aperto il kit, sono cominciate le perplessità: vedendo la bella fotografia del modello montato, forse avevano pensato che montarlo - seguendo le istruzioni - fosse un gioco..e si sono trovati una serie di parti in legno pre-tagliate, qualche fascio di listelli, alcuni particolari in fusione già pronti..ed un libretto di istruzioni che non spiega niente di pratico: solo una serie teorica di "attacca il pezzo A sul pezzo B, poi limalo, poi unisci il tutto al pezzo C e via dicendo", del genere kit della Lego.
Nossignori: costruire un modello ligneo di un veliero non è affatto alla portata di tutti indistintamente.
Credevate di cavarvela in qualche ora? Per un semplicissimo modello di barchetta si parla di settimane o mesi..o anni di "lavoro" (per i modelli più impegnativi).
Credevate che fosse facile? Il legno va lavorato, non basta incollare qui ed inchiodare là..
Un modello per "principianti" richiede conoscenze di base di varie discipline, tantissima pazienza, perseveranza, umiltà nel desiderio di capire ed imparare..il tutto solo per ottenere un risultato appena decente..
Diffidate dai modellisti "esperti" che cianciano di "volere è potere", "è elementare, basta impegnarsi" e via dicendo.
Ogni modellista è partito da zero, ha fatto gli stessi errori di tutti e poi - a seconda del suo carattere, si è evoluto, ha imparato a costruire discreti modelli, buoni modelli, piccoli capolavori. Oppure è rimasto nella mediocrità oppure ha abbandonato dedicandosi a passatempi più semplici.
Per costruire un veliero, per prima cosa è necessario capire ( a livello minimo) cos'è un veliero, come è fatto, a cosa serve. Si deve capire cos'è il mare, si deve capire che per capire (non è un gioco di parole) bisogna scordarsi quello che sappiamo come uomini del 2000. Si deve capire il concetto di "contesto storico" dal punto di vista umano, industriale, militare, economico.
E quando si sono capite ed assimilate tutte queste cose, si può cominciare a capire come è possibile riprodurre in scala una delle cose più belle e complesse che l'uomo abbia costruito.
Ma per far ciò è imperativo avere calma, pazienza, volontà di impegnarsi, umiltà..ovvero saper dire "io so di non sapere". 
Tutto questo non si impara nei forum, né nei libri, tantomeno al cinema o su internet.
Nei forum ci si confronta, si condivide, si ammira chi ne sa più di noi..ma non c'è nessuno (o quasi nessuno) che spiega la teoria congiuntamente alla pratica. Che è poi quello che serve ad un neofita.
Ammirare splendidi modelli può suscitare al massimo desiderio di imitarli, o invidia. Ma non spiega niente e non fa capire niente. (tranne rarissime ed occasionali eccezioni)
Non è per caso che questa sezione sia separata dal Libero Cantiere: a chi non sa leggere né scrivere non serve a niente confrontarsi con chi è all'università..o anche solo alle scuole medie, mentre è prioritario imparare a leggere e scrivere. Ovvero step by step.
In quest'ottica si è separati: perchè non ci si senta inferiori a nessuno, neanche in un passatempo. E soprattutto perchè non ci sia nessuno a "vantare" la propria bravura ed esperienza (vera o presunta tale) per il discutibile gusto di "sentirsi importante".
Io ho 65 anni e costruisco modelli di navi da 50 anni..e ancora ho da imparare tantissime cose, da chiunque: queste sono le mie referenze.
Io non vi insegnerò niente: cercherò unicamente di condividere con voi il piacere della comprensione e dei risultati che ne conseguono.
Per questo scopo i colleghi del Libero Cantiere ( e tantomeno gli Ospiti) non potranno leggere niente e voi non potrete leggere nelle altre sezioni: sarà un rapporto unico e diretto fra voi ed il sottoscritto.

Se qualcuno è interessato a questa iniziativa, può far richiesta di iscrizione al Libero Cantiere scrivendo sul form di iscrizione la parola APPRENDISTATO nello spazio dedicato all'accettazione del regolamento interno. 
Riceverà l'account e si troverà in "un'aula" (deserta fino all'inizio del "corso" che sarà indicato). In qualunque momento potrete chiedere (e ottenere) tramite il pulsante "contatto" di uscire dal Forum o di avere accesso al Forum stesso nella sua completezza. Il regolamento di questa sezione è lo stesso del Forum, che vi invito a leggere attentamente.

Il vecchio del mare
Fondatore & Amministratore

_________________
Ste







La conoscenza è aperta a tutti..ma è la comprensione del conosciuto a creare la cultura
avatar
ilvecchiodelmare
Fondatore
Fondatore

Messaggi : 4190
Data d'iscrizione : 25.07.13

http://liberocantiere.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum